fbpx

Durante un trattamento, l’osteopata fa ricorso e applica una serie di tecniche manipolative il cui fine comune è restituire libertà di movimento a vertebre, muscoli, fasce e legamenti al fine di generare il benessere collettivo dell’organismo.

Pur non avendo la pretesa di essere esaustivi, qui di seguito viene brevemente spiegata la differenza tra le varie tipologie di tecniche. Solitamente, un osteopata attento e capace non si limiterà all’uso esclusivo di una sola tecnica, ma, a seconda di una serie di variabili (ad es. necessità terapeutiche, tipo di paziente, patologie in corso) attingerà al suo bagaglio di conoscenze utilizzando la “miscela” che ritiene più adatta per quello specifico caso, in un’ottica sempre di approccio globale osteopatico ed essendo sempre rispettosi e mai invasivi nei confronti di chi si sottopone ad una seduta.

Non importa se la tua condizione sia stata causata da uno sport, da lavoro o da incidente, siamo lieti della possibilità di servirvi.